Showcooking a tema del sous-vide con Stefano Cavada al Salus Center di Tesimo nei pressi di Merano

Una giornata all’insegna del gusto: lo showcooking a tema sottovuoto con Stefano Cavada

20.11.2019 - Italia

La serie di eventi firmata Markas dedicata alla salute e al benessere alimentare si è conclusa il 19 novembre con uno showcooking presso il Salus Center di Tesimo, a Bolzano. Ospite della serata è stato il foodblogger altoatesino Stefano Cavada, che ha partecipato anche agli altri due eventi organizzati dall’azienda.

Al fine di dimostrare i vantaggi della cottura sottovuoto, Stefano ha realizzato per gli ospiti della casa di cura deliziosi piatti preparati con prodotti sottovuoto Markas. Durante l’evento, i pazienti hanno potuto scoprire tutti i segreti di questo innovativo metodo di cottura e i vantaggi per salute e palato. A chiusura è stato offerto un buffet con alcuni dei prodotti sottovuoto che l’azienda realizza presso lo stabilimento produttivo di Vigasio: porchetta, radicchio, roastbeef e mele.
Centro cottura sous-vide di Markas a Vigasio nei pressi di Verona

La qualità della cucina stella rivoluziona la ristorazione collettiva

Grazie alla propria linea di prodotti sottovuoto di altissima qualità, Markas mette il meglio della cucina stellata al servizio della ristorazione collettiva, alzando così l’asticella degli standard di qualità nelle mense. Con l’obiettivo di offrire cibi più gustosi e che preservano al meglio i nutrienti grazie alla cottura a basse temperature, Markas si è specializzata in questo metodo per dare un valore aggiunto ai propri clienti tra cui mense scolastiche e universitarie, ospedali, case di cura e di riposo, così come mense aziendali. 

I prodotti sottovuoto di Markas vengono realizzati presso lo stabilimento produttivo di Vigasio (Verona), inaugurato nel 2017. Lo stabilimento vanta una superficie complessiva di 3.000 m2 e una produzione di 12 diversi tipi di carne bianca e rossa, oltre a 8 tipi diversi di frutta e verdura. 
Prodotti cotti sous-vide di Markas

Il metodo sottovuoto nel dettaglio

Per l’utente finale ci sono dei vantaggi sensoriali importanti: uno studio condotto in collaborazione con SSICA (Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari di Parma) ha dimostrato come gli alimenti cotti sottovuoto abbiano un sapore più fresco di quelli preparati con metodi di cottura tradizionali. In particolare la carne cotta sottovuoto è risultata più tenera e succosa, mentre le verdure più croccanti e dal sapore di ortaggio fresco rispetto alle stesse pietanze preparate con metodi convenzionali. Il tutto senza l’aggiunta di grassi da condimento.

„Anche l’aspetto nutrizionale è molto importante” spiega Armin Boschetto, Direttore di Produzione Food. “Le analisi chimiche svolte sugli alimenti cotti sottovuoto hanno evidenziato la permanenza di alcuni nutrienti termolabili e sensibili, che invece processi di cottura tradizionali tendono a far evaporare o disperdere. Per l’azienda infine significa offrire in larga scala ai propri clienti la stessa eccellente qualità dei pasti, oltre a garantire livelli di sicurezza e igiene alimentare elevatissimi.”

Scopri le novità di Markas


Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.