Il Bilancio sociale 2018

Markas si racconta...

Il Bilancio sociale 2018, rinnovato nella veste grafica e arricchito nei contenuti, si intitola "Markas si racconta" e i protagonisti sono la Famiglia e i diversi Dipartimenti che ripercorrono i punti salienti del 2018 dal loro punto di vista.
Un vero e proprio diario di bordo che mette al centro i nostri collaboratori e il lavoro quotidiano. Il Bilancio sociale dà evidenza dei fatti concreti e dei risultati ottenuti da Markas lo scorso anno, con l'obiettivo ultimo di creare valore per tutti gli stakeholder. Un impegno rivolto allo sviluppo sostenibile della nostra azienda dal punto di vista ambientale, economico e sociale.
innovazione - Markas
Famiglia: tra le tappe più importanti del 2018 rientrano la costruzione della nuova sede centrale di Bolzano, l'assegnazione della prima borsa di studio Mario Kasslatter per i figli dei collaboratori ad agosto, il Markas Innovation Day a dicembre con il lancio della nuova strategia 2030 e la donazione di Natale a favore della Fondazione Lene Thun Onlus.
 
Risorse umane: cresce ancora la popolazione di Markas Italia, che a fine 2018 conta ben 6.827 dipendenti, di cui il 95% con contratto a tempo indeterminato. La quota femminile tra i nostri collaboratori supera l'85%, caratteristica che Markas si impegna a proteggere promuovendo iniziative volte a conciliare famiglia e lavoro. Nel 2018 sono state erogate ben 34.102 ore di formazione in azienda, con una crescita di oltre il 36% per la parte dedicata alle competenze trasversali.
 
Qualità: nel 2018 il nostro sistema di gestione ambientale è stato nuovamente certificato secondo gli standard ISO 14001 e più recentemente EMAS, la più importante certificazione in termini di sostenibilità conferita dall'Unione Europea. Inoltre, Markas è tra le prime aziende al modo ad implementare il CFP Systematic Approach per misurare l'impatto ambientale del servizio e sviluppare efficaci misure per abbattere le emissioni.
 
Acquisti: grande attenzione è stata dedicata alla sostenibilità delle nostre forniture. Nel mondo Food, abbiamo avviato un progetto per accrescere la quota di acquisti a filiera corta e incrementare l'acquisto di uova prodotte da galline non allevate in gabbia. Nel mondo Clean, circa il 77% dei detergenti utilizzati è a marchio Ecolabel, certificazione europea che garantisce la sicurezza del prodotto per l'uomo e per l'ambiente.
contratti - Markas
Commerciale: si conferma la solidità della nostra azienda, che chiude il 2018 segnando una crescita di 14 milioni con un fatturato finale di 204.985.710 €. Nel segno dell'innovazione, abbiamo lanciato le tre nuove divisioni Housekeeping, Facility e Logistics & Care, che puntiamo a far crescere gradualmente nel rispetto della natura di azienda familiare.
 
Amministrazione e finanza: il 94,6% del valore aggiunto prodotto da Markas nel 2018 è stato reinvestito nei nostri collaboratori. Il sostegno alla collettività e al territorio è stato inoltre prestato in molteplici forme con progetti dedicati a beneficenza, cultura ed economia. Lo scorso anno abbiamo lanciato oltre 70 iniziative a favore della collettività, per un totale di 117.193,79 €.
 
Produzione: sempre nel corso dell'ultimo anno hanno preso il via progetti innovativi nelle divisioni Food e Logistics & Care. Per offrire un'esperienza di gusto unica ai nostri utenti, nel 2018 abbiamo incentivato la produzione di alimenti sottovuoto presso lo stabilimento produttivo Markas di Vigasio, arrivando a rifornire con i nostri prodotti più del 20% dei nostri clienti Food. Parallelamente è stato avviato e concluso un progetto per dimostrare scientificamente i vantaggi offerti dalla cottura sottovuoto, che ha passato tutti i test di consumer science.
 
Sistemi informativi: una delle più grandi sfide per il 2018 è stata quella di dotare l'azienda di una soluzione di Unified Communication, con l'obiettivo di fornire un unico ambiente collaborativo per telefonia, condivisione di contenuti, chat e presenza. In questo modo è stato possibile introdurre progetti come lo smart-working, ovvero la possibilità di lavorare da remoto come in ufficio, e incentivare la collaborazione tra uffici di diverse aree tramite videoconferenza, consentendo di ridurre gli spostamenti e le trasferte per le riunioni fra collaboratori.

 
 
Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici di prima e terza parte
Proseguendo la navigazione si accettano le impostazioni dei cookie impostate dal nostro sito. Potrà prendere visione della privacy policy estesa e seguendo le istruzioni sarà possibile modificare anche successivamente le scelte effettuate cliccando qui.